La primavera è la stagione migliore per organizzare un matrimonio. Giornate soleggiate e temperature ideali per un rinfresco all’aperto sono destinate a lasciare un bellissimo ricordo agli invitati. Ma la domanda resta sempre: come vestirsi ad un matrimonio in primavera? Sarà sufficiente seguire alcuni piccoli consigli per sentirsi a proprio agio in qualunque location e a qualsiasi ora! 


Outfit comfy per matrimonio in primavera


Se il matrimonio non prevede un tema particolare è possibile sbizzarrirsi nella scelta dei vestiti. Una donna che, per necessità o gusti personali, non è abituata ad indossare gonne non sarà costretta a rinunciare alla comodità neppure in questo caso. Una buona alternativa è rappresentata da un look che preveda un pantalone over, al quale affiancare un paio di scarpe con i tacchi. Per la parte alta della figura è possibile optare per una camicia impalpabile, privilegiando tagli eleganti.

Come vestirsi matrimonio primavera Per quanto riguarda la borsa, si rivelerà un acquisto azzeccato una pochette, o una micro pochette, non necessariamente abbinate a scarpe o accessori. Chi ha capelli lunghi potrà liberamente giocare con le acconciature, arricchendo il look attraverso l’impiego di fermagli, coroncine o applicazioni, ma senza esagerare!


Scopri Zalando Privé!


Tocchi boho per un matrimonio in primavera


La primavera è la stagione dei fiori: ecco che stampe floreali e decorazioni ispirate alla natura rappresentano la soluzione ideale per un outfit da cerimonia. Lasciati conquistare da abiti fluttuanti con fiori e foglie ricamati in stile batik o da pattern floreali, magari impreziositi da applicazioni luccicanti.

Se ami lo stile bohémien allora opta per una scarpa bassa. Delle ballerine tempestate di pietre preziose saranno perfette!
Se invece preferisci mantenerti classica allora completeranno il look delle pump in tinta unita.

come vestirsi matrimonio primavera
Pochi accessori di tendenza permetteranno di lasciare l’abito il protagonista indiscusso dell’outfit. Opta per sottilissime catenine sovrapposte o per un intramontabile choker.


Matrimonio di sera in primavera


La cerimonia avrà luogo nel tardo pomeriggio precedendo, nell’ordine, rinfresco, cena e dopocena, magari concludendosi con dei fuochi d’artificio ad illuminare il cielo stellato? Come vestirsi per un matrimonio in primavera richiederà, in questo caso, qualche attenzione in più. L’abito lungo appare l’opzione migliore, soprattutto se sarà accompagnato da accessori in grado di prendere vita una volta illuminati dalle luci artificiali.

come vestirsi matrimonio primavera

Abito TFNC London, pochette Mascara, décolleté Aldo

Un vero e proprio look da red carpet che vedrà protagonisti collane ed orecchini in oro e argento. Anche dopo il tramonto, tuttavia, è sempre valida una regola fondamentale: nei matrimoni il nero deve essere bandito. Unica eccezione è un abito che presenti il nero accoppiato ad un altro colore; il black&white, ad esempio, è affascinante a prescindere. Se non si vuole rinunciare a colori scuri, il blu rappresenterà un degno sostituto, e manterrà lo stesso livello di eleganza.

Pronta a sbizzarrirti nella scelta dell’abito da indossare? 😉


Dai un’occhiata anche a:

Outfit ufficio  Outfit festa

Outfit primo appuntamentoCome vestirsi per viaggiare

Oppure:

Torna agli outfit matrimonio 

 Torna alla Homepage •


Zalando Privé si rivela un prezioso alleato proponendo le collezioni dei migliori designer a prezzi scontati fino al 75%*. Scopri subito le nostre vendite private!

Scopri Zalando Privé!

* rispetto al prezzo di listino indicato dal produttore