Tradizioni natalizie in Italia e Europa

Mai come quest’anno, specialmente nel periodo natalizio, sentiamo un particolare bisogno di stare insieme agli affetti più cari, in un’atmosfera speciale. Abbiamo trascorso tutto l’anno quasi sempre a casa, prendendoci cura delle nostre famiglie e ripensando le nostre priorità. Tuttavia, per sentirci più felici e ottimisti, oggi dobbiamo fare in modo di mantenere inalterata la magia del Natale, con il rispetto delle tradizioni natalizie durante le feste. Scopriamo, allora, quali tradizioni possono renderci più piacevole il tempo trascorso in casa e diamo uno sguardo alle tradizioni familiari degli altri paesi europei per avere qualche idea in più.

tradizioni natalizie italia e europa

Cosa sarebbe il Natale senza le tradizioni natalizie?

Alcune tradizioni sono largamente condivise in ogni Paese europeo. Tra queste, la più gioiosa è sicuramente quella di mettere i regali sotto l'albero di Natale. In questo periodo cerchiamo di indovinare i desideri dei nostri cari e acquistiamo un po’ per volta i regali da mettere sotto l'albero. A meno che tu non ami comprare i regali all'ultimo minuto! In tal caso non preoccuparti, non sei assolutamente la pecora nera, e anche questi doni portano con sé tutto il loro significato di amore e di affetto.

Suggerimento: hai mai pensato di creare dei regali fatti in casa? Non si tratta solo di una piacevole attività ricreativa, ma anche di un modo molto personale per donare qualcosa di speciale, rispettando l'ambiente. Ad esempio, puoi preparare del gustoso cioccolato artigianale aromatizzato, da avvolgere in carta oleata; o preparare una crema peeling con ingredienti naturali, da conservare in un vasetto di vetro; e che ne dici di una sciarpa di lana lavorata a maglia grossolana, o di realizzare degli oggetti decorati a mano?

Tradizioni natalizie

🌟 Più ispirazione qui:

🇮🇹 Tradizioni natalizie in Italia: Presepe, Pandoro e Panettone

Da dove viene il presepe? Mentre l'albero di Natale è una tradizione diffusa in diversi paesi europei, il presepe è al 100% italiano. Nata intorno al 1200 grazie a San Francesco, l'arte di creare statuette per rappresentare il presepe si diffuse poi in Toscana e nel Regno di Napoli, arricchendosi via via di elementi della vita quotidiana.

Napoli vanta ancora oggi i migliori maestri artigiani di presepi, le cui botteghe si trovano nella famosa Via San Gregorio Armeno.

Nel corso dell'Ottocento, la tradizione del presepe si è diffusa in tutto il Paese ed è arrivata così ai nostri giorni.

Team Pandoro o Team Panettone: tu a che squadra appartieni? Ogni anno a Natale si riapre il dibattito culinario che vede come protagonisti i dolci natalizi più famosi d'Italia. Ma dove e quando nascono queste ricette? Partiamo dal più antico, il Panettone, nato a Milano alla fine del 1400 come "ricetta di riserva" per il banchetto di Natale di Ludovico il Moro.

Pandoro o panettone

Il pandoro, invece, è una ricetta veronese, nata in tempi più recenti. Nonostante sembri avere un antenato che risale ai tempi della corte Scaligera, il Pandoro fu brevettato dal signor Melegatti nel 1894. Privo di uvetta e di canditi (per la gioia dei bambini e non solo!), prende il nome dal colore dorato che lo caratterizza.

🌟 Voglia di cucinare? Scopri le ricette che abbiamo fatto con i nostri influencer qui!

🇪🇸 Tradizioni natalizie in Spagna: i 12 acini d'uva

Una delle tradizioni spagnole più importanti è l'uva di Capodanno, nota anche come Uvas de la Suerte. La tradizione, che risale alla fine del 1890, consiste nel mangiare 12 chicchi d'uva allo scoccare della mezzanotte tra il 31 dicembre e il 1 gennaio (Capodanno), mentre i rintocchi delle campane annunciano che il nuovo anno è arrivato: quindi, un acino ad ogni rintocco!

Questi acini simboleggiano i fortunati mesi a venire nel nuovo anno appena iniziato.

uva natale spagna

🇩🇪 Tradizioni natalizie in Germania: i canti natalizi

"Di nuovo, ogni anno" è il titolo del canto natalizio tedesco più popolare ("Alle Jahre Wieder") e davvero, ogni anno, il Natale in Germania è sempre accompagnato dalle più belle canzoni natalizie, che creano un atmosfera davvero magica. Non solo in casa, ma anche tra le vie e nelle piazze delle città, dove le persone si riuniscono per cantare e fare musica.

Anche se non tutti lo sanno, questi canti natalizi seguono un ordine particolare, che corrisponde al periodo dell'Avvento.

canzoni natale avvento

Ad esempio, mentre "Macht Hoch die Tür" ("Apri le porte") viene cantato esclusivamente prima di Natale, altri classici popolari come "O, Du Fröhliche" ("O, che gioia") o "Stille Nacht, Heilige Nacht" (molto conosciuta anche in Italia come “Astro del ciel”) sono riservati solo alla vigilia e al giorno di Natale. Queste canzoni vantano una lunga tradizione in Germania, e la maggior parte di esse è stata composta nel XIX secolo.

🇵🇱 Tradizioni natalizie in Polonia: fieno sotto la tovaglia

Il fieno è il simbolo del primo letto di Gesù bambino nella stalla e così, in Polonia, la gente mette il fieno sotto la tovaglia prima della cena di Natale. Il fieno è un simbolo di modestia, ma è allo stesso tempo auspicio di prosperità per tutta la famiglia.

tavola natalizia

🇨🇿 Tradizioni natalizie in Repubblica Ceca: donare il vischio

Il vischio è una delle decorazioni natalizie più diffuse in tutto il mondo, ma in Repubblica Ceca ha un fascino ancora più speciale, legato alla tradizione. Qui si ritiene, infatti, che il ramoscello di vischio proteggerà la famiglia per portare salute e felicità per tutto l'anno successivo. Come di consueto, il vischio va appeso alle porte, in modo da portare fortuna e gioia a chi ci passa sotto.

E per gli innamorati, l’immancabile bacio sotto un ramoscello di vischio è foriero di amore, fedeltà e prosperità per l’anno a venire.

Vischio

🇫🇷 Tradizioni natalizie in Francia: il tronchetto di Natale

Come sarebbe la cena di Natale senza un fantastico dessert? Il dolce tradizionale natalizio francese, chiamato "la bûche" (il tronchetto) è il dolce che conclude tutti i pasti natalizi in Francia. In origine era un pan di spagna, ricoperto di caffè, cioccolato e crema di Grand Marnier, che veniva poi arrotolato per dare alla torta la forma di un tronco.

Oggi i pasticceri lo reinventano ogni anno, per la gioia dei buongustai.

Bouche de Noel

E tu? Quali sono le tue tradizioni natalizie preferite? Lascia un commento qui sotto per farci sapere come ti piace celebrare questo periodo dell'anno. Con quest'articolo speriamo di averti dato la giusta ispirazione per trascorrere un sereno e felcie Natale con i tuoi cari.

🌟 Buone feste dal tuo Team Privé by Zalando!

Scopri di più su Privé by Zalando: accedi ora o crea un account gratuito per approfittare di fantastici sconti fino al 75%* su tutti i migliori marchi di moda e lifestyle.